Ernia del disco
lombare


Ernia del disco lombare: il Dr. Michele Cespites, nello Studio di Fisioterapia e Riabilitazione in Calabria, a Vibo Valentia, può aiutarti.

Ernia lombare: curarla a Vibo Valentia

Negli ultimi anni, l'ernia del disco lombare, complici molti fattori negativi come lo stress e la sedentarietà, è comparsa ad un numero crescente di soggetti.

Chi soffre di ernia lombare in Calabria può affidarsi alle terapie personalizzate del Dr Michele Cespites, fisioterapista con studio a Vibo Valentia.

Vediamo allora cosa si intende quando si parla di ernia lombare, chi colpisce di più e quali  comportamenti evitare per non permettere l'instaurarsi di questa patologia.

Ernia del disco lombare: cos'è

Il disco intervertebrale serve a stabilizzare il movimento tra le vertebre e ammortizzarne il carico. Esso è formato da un nucleo polposo, al centro del disco, e da un anulus fibroso, che circonda e protegge il nucleo.

L'ernia del disco interessa principalmente le 5 vertebre della zona lombare e compare quando, a seguito di pressioni continue, il nucleo polposo fuoriesce dall'anulus fibroso.

Nel caso in cui la fuoriuscita del nucleo dall'anulus è solo parziale, si parla invece di protrusione discale.

Se hai già eseguito degli esami come delle radiografie, magari derivanti da un mal di schiena, che hanno mostrato un ernia al disco ma non provi dolore, può succedere. Il dolore compare nel momento in cui il disco fuoriesce in prossimità di un nervo.

Sintomi dell'ernia lombare e classificazione

L'ernia del disco dolorosa compare quando avviene la compressione di una radice nervosa, da cui possono derivare 3 tipi di sintomi:
  • Dolore di tipo locale o irradiato ad altre aree (anche fino alle dita del piede);
  • Formicolio: come per il dolore, anche in questo caso il fastidio può estendersi ben oltre la zona innervata;
  • Parestesia e perdita della forza, che possono comparire negli stadi avanzati.
Le ernie del disco seguono inoltre una classificazione diversa in base a:
  • la posizione in cui fuoriesce l'ernia;
  • la quantità di nucleo polposo che fuoriesce dal disco;
  • il tempo di comparsa dell'ernia: ernia immatura, costituita da un'alta percentuale di liquidi, ernia matura (cronica) che ovviamente è più "secca" della precedente.

Trattare l'ernia lombare con la fisioterapia in Calabria

Per curare l'ernia lombare si può ricorrere ad un intervento chirurgico di rimozione o, più semplicemente, a delle sedute di fisioterapia. Il primo rimedio, sebbene non garantisca sempre ottimi risultati, è da consigliare nei casi più gravi di ernia.

Puoi invece contattare il Dr Cespites per programmare un ciclo fisioterapico a Vibo Valentia che migliori il movimento di tutta la colonna. Ricordiamo, infatti, che se questo appare compromesso è più facile che si formi una condizione di ernia. Per ridurre il dolore sia locale che irradiato il fisioterapista può ricorrere a:
  • Posture di scarico atte a favorire la decompressione della radice colpita;
  • Tecniche manuali specifiche;
  • Strumenti ad alta tecnologia come il laser ad alta potenza, la tecarterapia e gli ultrasuoni.
Nel momento in cui il dolore inizia a diminuire si può passare al recupero della postura tramite esercizi specifici e mobilizzazioni. Non sono poi esclusi alcuni accorgimenti da far adottare ogni giorno al paziente in modo graduale come:
  • l'applicazione di un cuscino lombare mentre lavora o guida
  • indossare una cintura lombare durante il giorno.
Il piano terapeutico si conclude infine con programma di allenamento riabilitativo personalizzato per migliorare la funzionalità generale del tronco.
0963 547001
Open chat